ciao!!

ciao!!

benvenuto nel mondo dei sogni..

tutti abbiamo un sogno!! il mio è quello di realizzare tutto (o quasi) quello che vedo nella realtà in scala 1:12!!

TU SEI IL VISITATORE NUMERO...

domenica 3 ottobre 2010

IL CAPPELLO DEL NOSTROMO....

Ringrazio tutte voi per i gentili commenti, lasciati sul post precedente!!! Non pensavo di riscuotere tanto interesse...
Mannaggia, mi pento di avere buttato via gli sgorbi prodotti con la gomma, così potevate rendervi conto dell'evoluzione degli stivali... ah ah!
Ma io non mi arrendo, e prima o poi ci riprovo con la gomma.
"Chi la dura la vince", come si dice dalle mie parti.
Ma passiamo oltre, vi avevo promesso un seguito, e un seguito c'è...
Ricordate la foto di Franz vestito da Nostromo??


Questo cappello è in coordinata con gli stivali, che ho mandato a Rosanna per il nostro swap.
Chiaramente ho usato lo stesso tessuto incollato doppio, come per gli stivali, e mentre era ancora umido, ho dato la forma.


E Franz ha avuto la pazienza di aspettare che la colla si asciugasse... che tesoro!!!


Ecco, ho preso ispirazione da questo cappello


Non trovate che sia più carino il mio?????
Naturalmente, parlo del ragazzo... ah ah!!!
(segue nel prossimo post...)





Nel frattempo, non perdete di vista il sondaggio sul nuovo Swap Internazionale!!!
Se avete voglia di partecipare, votate il vostro tema preferito lasciando un commento, grazie!!
Avete tempo fino al 10 ottobre... 
Non mancate!!!

BUONA DOMENICA!!!

9 commenti:

  1. è molto ben fatto, perfetto per gli stivali ... baci

    RispondiElimina
  2. O my, exactly like the real thing :):). Congratulations!!

    Forgot to tell you that old man Franz looks really good too!

    RispondiElimina
  3. Paradossalmente, è più credibile Franz come marinaio, di questo allocco che hai preso per modello!!!
    Mi piace tantissimo il cappello di "cerata"...
    E' realizzato alla perfezione :-)

    RispondiElimina
  4. Proprio un bel lavoro!
    Comunque anche il nostro Franz non è male...vecchio lupo di mare!
    Poi chissa perchè si dice Lupo visto che questi meravigliosi animali odiano l'acqua.Ba'?!
    Mistero!
    Comunque il cappello e gli stivali sono realmente reali...:-))
    Baci
    Sonya

    RispondiElimina
  5. Esta muy bien,a juego con esas botas tan bonitas de tu anterior post !

    RispondiElimina
  6. Es perfecto y seguro que quedaran genial con las botas.
    besitos acsension

    RispondiElimina
  7. Caterina, It looks perfect! I read somewhere that you can also use rubber cleaning gloves for the kitchen to make rain coats. It is thin enough and comes in a few different colors.

    RispondiElimina
  8. ¡Conseguido! Esta igual, igual. Tu pescador más guapo :)
    Besos Clara

    RispondiElimina
  9. The hat is excellent, just like the real thing and a fab match for the boots.

    RispondiElimina

grazie del tuo commento!
thanks for your comment!
gracias por tu comentario!
Vielen Dank für Ihren Kommentar!
Kiitos kommentoida!
Merci pour votre commentaire!
Obrigado pelo seu comentário!

CIAO!!!!! :))
Caterina

La moderazione dei commenti è stata attivata. Tutti i commenti devono essere approvati dall'autore del blog.

Comment moderation has been enabled. All comments must be approved by the blog author.

La moderación de comentarios está habilitada. Todos los comentarios deben ser aprobados por el autor del blog.

che giorno è?

CHE TEMPO FA???

IL COMPLEANNO DEL MIO BLOG

IL MIO COMPLEANNO

DISCLAIMER

I miei lavori sono opera del mio ingegno e della mia creatività, dichiaro con la presente di non esercitare l’attività del commercio al dettaglio di detti articoli in forma professionale bensì di praticarla in modo sporadico (commercio occasionale) non soggetto quindi alla discipline commerciali contenute nel D. Lgs 114/98 il quale, viceversa, regola le attività di commercio in forma professionale e continuativa. Con la presente dichiaro quindi, ai fini dell’applicazione dell’art. 4 comma 2 lettera h del Decreto legislativo del 31 Marzo 1998 n. 114 di esporre e di porre in vendita, in maniera occasionale e saltuaria, prodotti che sono il risultato e l’opera della mia creatività ed ingegno, che rientrano quindi nell’art. 4 comma 2 del D. Lgs 114/98 e non essere obbligata, di conseguenza, ad iscrivermi in nessuno dei Registri (obbligatori per gli imprenditori commerciali professionali) presso nessuna Camera del Commercio del Territorio Italiano in relazione agli articoli trattati.

Molte delle immagini che vedete qui sono il risultato della mia creatività mentre quelle reperite da internet sono di proprietà dei rispettivi autori. L'utilizzo è a compendio del testo per una maggiore efficacia dell'informazione. Il link dove conosciuto è stato specificato (sia per le immagini che per i testi). Qualora qualche immagine dovesse involontariamente violare il copyright o l'autore ritenesse improprio l'uso, lo comunichi e l'immagine in questione verrà ritirata immediatamente o aggiunto il giusto link di riferimento. L'e-mail è nel mio profilo.

The use of images in this pages is for a better comprehension of texts. All the images are a link. If any pictures are copyright protected, they will be deleted from my blog upon notification.