ciao!!

ciao!!

benvenuto nel mondo dei sogni..

tutti abbiamo un sogno!! il mio è quello di realizzare tutto (o quasi) quello che vedo nella realtà in scala 1:12!!

TU SEI IL VISITATORE NUMERO...

venerdì 14 maggio 2010

SAN NICOLA

Qualche giorno fa, esattamente nei giorni 7 - 8 - 9 maggio, a Bari, mia città natale, si è svolta la tradizionale Festa di San Nicola, nostro patrono...
Non ero dell'umore giusto per partecipare ad una festa, ma voglio ugualmente segnalarvela perchè magari il prossimo anno potreste passare dalla mia amata città e vedere quanta gente, per devozione, per curiosità, per semplice turismo trascorre tre giorni in allegria e preghiera.
San Nicola è un Santo venerato e conosciuto in tutto il mondo, da est ad ovest, da nord a sud...
Ho scoperto essere amato anche dai nordeuropei, in Olanda, in Norvegia... e ciò mi rende felice!
E' bellissimo scoprire di avere delle tradizioni in comune anche con popoli lontani!!!


San Nicola è il santo che ha goduto nella vita della Chiesa il culto più esteso, dopo quello della Beata Vergine Maria.
Uomo della carità si distinse per la sua generosità verso i poveri e i bisognosi.
San Nicola di Myra viene detto anche di Bari, perché in questa città fu portato e rimane conservato il suo corpo.
Nel 1087, circa 62 marinai si impossessarono delle sue reliquie e lo trasportarono a Bari, dove giunsero il 9 maggio, con indescrivibile esultanza della popolazione.
I marinai consegnarono il corpo al benedettino Elia, abate di San Benedetto, il quale edificò sul posto la Basilica del Santo.
Il Santo vescovo Nicola è molto venerato in tutto il mondo cattolico e ortodosso e specialmente in Russia dove, come a Bari, oltre alla festa universale del 6 dicembre c'è anche quella del 9 maggio a memoria della traslazione delle reliquie.
L’idea di trafugare le sue spoglie venne ai baresi nel contesto di un programma di rilancio dopo che la città, a causa della conquista normanna, aveva perduto il ruolo di residenza del catepano e quindi di capitale dell’Italia bizantina. In quei tempi la presenza in città delle reliquie di un santo importante era non solo una benedizione spirituale, ma anche mèta di pellegrinaggi e quindi fonte di benessere economico.

Nell'ambito della festa si rievoca il viaggio di ritorno a Bari, facendo sfilare nel centro della città un corteo che  ricorda la "Caravella" con i suoi eroici marinai.

Questi sono i costumi fedelmente riprodotti da abili sarte

Il secondo giorno di festa è dedicato ai pellegrini che vengono a visitare il Santo da ogni parte del mondo... alcuni vengono dall'Abruzzo, una regione vicina, addirittura a piedi!!
Durante la mattinata, la statua di San Nicola arriva al molo dal mare....


Sul lungomare, le "frecce tricolori" , orgoglio e vanto dell'Areonautica Militare Italiana, piroettano facendo pericolose acrobazie  e lasciando scie colorate nell'azzurro del cielo!!

La città è vestita a festa con le sue luminarie!!

A fine serata si svolge la tradizionale gara pirotecnica...
Le luci sfavillanti si riflettono sul mare!!

Questa la Basilica del Santo.


E' enorme e bellissima, incute rispetto e devozione... la mia mamma, io e infine anche mio fratello ci siamo sposati in questa magnifica chiesa!!


La cripta all'interno della quale sono custodite gelosamente le ossa di San Nicola, dietro la cancellata.
Il miracolo è che da esse continua a fuoriuscire la manna....


Io amo la mia città, adoro le feste patronali, mi piacciono le tradizioni, sono affezionata a San Nicola.. è il mio santo protettore.
E' anche il Santo protettore dei bambini, delle ragazze e... dei ladri!!! ah ah!!
Nel nord Europa il suo culto ha dato vita alla leggenda di Babbo Natale, ed ancora oggi è bonariamente conosciuto come un "nonno" generoso e benevolo...

Spero vi sia piaciuto il giro turistico!!!

Nota Bene: Tutte le immagini sono state prese in giro per il web.
Se qualcuno fosse contrario alla pubblicazione su questo blog, non ha che da segnalarmelo e le toglierò... a malincuore, perchè mi piacciono proprio tanto!!!

6 commenti:

  1. Non sono mai stata (ancora) a Bari ma c'è sempre tempo per rimediare...
    Intanto grazie per aver condiviso questa ricorrenza che sarà senz'altro coinvolgente e sentita.
    Ora mi spiego anche come mai le amiche del nord Europa in questi giorni stanno in panciolle a casa :-)
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Che meraviglia Caterina. Io non sono mai stata a Bari. Mio papà ci ha passato 12 mesi da militare nel lontano 1961/62 e la mia mamma la vistò circa 20 anni fa. Entrambi raccontavano di quanto fosse bella. Prima o poi verrò anch'io. Mio marito, fanatico sampdoriano, verrebbe solo perchè è la patria di san...Antonio Cassano!!! il tifo fa fare, e dire, pazzie. Un po' come le mini ;o) Ciao Rosanna

    RispondiElimina
  3. Muchisimas gracias por las fotos y la informacion!!!
    Tiene que ser muy bonita esa fiesta y hay un monton de sitios preciosos para visitar.
    Espero tener algun dia la oportunidad de verlos en vivo
    besitos ascension

    RispondiElimina
  4. Ciao Caterina; che bello, hai vinto il give away di Nina, sono felicissima per te!!!
    Ci voleva proprio, non è vero?
    Un grande abbraccio :-)

    RispondiElimina
  5. Thank you so much, Caterina, for telling us more about this very important saint and how he is celebrated in his city of Bari!

    RispondiElimina
  6. Hi Caterina,
    I did not know that St Nicholas is buried in Italy. Here the legend is that he comes from Spain, which is strange, because he never had anything to do with that country! Santa Claus is in fact St Nicholas of the Dutch and German immigants in America, so I guess we celibrate this saint all over the world.
    Marit

    RispondiElimina

grazie del tuo commento!
thanks for your comment!
gracias por tu comentario!
Vielen Dank für Ihren Kommentar!
Kiitos kommentoida!
Merci pour votre commentaire!
Obrigado pelo seu comentário!

CIAO!!!!! :))
Caterina

La moderazione dei commenti è stata attivata. Tutti i commenti devono essere approvati dall'autore del blog.

Comment moderation has been enabled. All comments must be approved by the blog author.

La moderación de comentarios está habilitada. Todos los comentarios deben ser aprobados por el autor del blog.

che giorno è?

CHE TEMPO FA???

IL COMPLEANNO DEL MIO BLOG

IL MIO COMPLEANNO

DISCLAIMER

I miei lavori sono opera del mio ingegno e della mia creatività, dichiaro con la presente di non esercitare l’attività del commercio al dettaglio di detti articoli in forma professionale bensì di praticarla in modo sporadico (commercio occasionale) non soggetto quindi alla discipline commerciali contenute nel D. Lgs 114/98 il quale, viceversa, regola le attività di commercio in forma professionale e continuativa. Con la presente dichiaro quindi, ai fini dell’applicazione dell’art. 4 comma 2 lettera h del Decreto legislativo del 31 Marzo 1998 n. 114 di esporre e di porre in vendita, in maniera occasionale e saltuaria, prodotti che sono il risultato e l’opera della mia creatività ed ingegno, che rientrano quindi nell’art. 4 comma 2 del D. Lgs 114/98 e non essere obbligata, di conseguenza, ad iscrivermi in nessuno dei Registri (obbligatori per gli imprenditori commerciali professionali) presso nessuna Camera del Commercio del Territorio Italiano in relazione agli articoli trattati.

Molte delle immagini che vedete qui sono il risultato della mia creatività mentre quelle reperite da internet sono di proprietà dei rispettivi autori. L'utilizzo è a compendio del testo per una maggiore efficacia dell'informazione. Il link dove conosciuto è stato specificato (sia per le immagini che per i testi). Qualora qualche immagine dovesse involontariamente violare il copyright o l'autore ritenesse improprio l'uso, lo comunichi e l'immagine in questione verrà ritirata immediatamente o aggiunto il giusto link di riferimento. L'e-mail è nel mio profilo.

The use of images in this pages is for a better comprehension of texts. All the images are a link. If any pictures are copyright protected, they will be deleted from my blog upon notification.