ciao!!

ciao!!

benvenuto nel mondo dei sogni..

tutti abbiamo un sogno!! il mio è quello di realizzare tutto (o quasi) quello che vedo nella realtà in scala 1:12!!

TU SEI IL VISITATORE NUMERO...

giovedì 14 aprile 2011

GREMBIULE DA CUCINA - TUTORIAL


Sto lavorando come una matta!!
Ma voglio farvi vedere almeno in parte, cosa sto facendo in questi giorni, oltre ai miei mini libri...
Questo è un grembiule da cucina, che voglio regalare ad una cara amica, per uno swap.
Non è difficile da fare, provateci anche voi, se sapete cucire!


Quello che vi occorre è un pezzo di stoffa in cotone, a quadretti rossi, o del colore che preferite.
Tagliate i pezzi seguendo la linea dei quadretti, per essere precisi!!


Le misure dei pezzi che vedete nella foto sono:
- un rettangolo di cm 3,5 x 4, per la parte superiore (pettorina).
- un rettangolo di cm 11 x 6, per la parte inferiore.
- un quadrato di cm 2,5 x 2,5 per la tasca.
- una striscia di cm 9 x 1,5, per il collo.
- una striscia di cm 17 x 1,5, per il cinturino.
- ago e filo, bianco oppure rosso, o del colore che più si avvicina al vostro tessuto.
Per chi volesse utilizzare le misure inglesi, ricordo che 1 cm equivale a 0.39 pollici!!
Io NON uso la colla per unire i vari pezzi, perchè mi sembra che gli abiti abbiano un effetto imbalsamato, mentre cuciti assumono un aspetto migliore.
Però se non siete capaci di cucire, fate come meglio riuscite.. ah ah!!
Cominciamo!!
Prima di tutto trovate il centro del pezzo inferiore. Poi, sia da un lato che dall'altro, formate due piccole pieghe che vanno verso l'esterno di entrambe i lati, e fissatele con gli spilli, oppure fate un punto col filo.


Fate il bordo di 2 mm intorno a questo rettangolo, piegando il tessuto due volte sul rovescio, e lasciate libero il lato lungo, dove sono le piegoline.
Cucire con piccoli punti, vicini tra loro!


Adesso prendete il rettangolo piccolo,
"la pettorina", e cucire un bordo di 2 mm, ripiegato due volte, sempre sul rovescio del tessuto.
Fate questo sui tre lati, lasciando libero un lato corto.


Prendete la striscia più corta, e fate un bordo di 2 mm, su entrambe i lati lunghi.
Poi unite i due lati ripiegati, fino a farli combaciare.


Cucire fino in fondo alla striscia. Questa sarà il cinturino del collo.


Adesso unite la "pettorina" alla parte inferiore del grembiule, cercando il più possibile di fare combaciare il centro, sia di uno che dell'altra.
Fate attenzione a mettere i rovesci del tessuto, uno contro l'altro.
Cucite i due pezzi con piccoli punti nascosti.


Ora dovete cucire il cinturino.
Fate come vi ho spiegato sopra, per la striscia più corta, ma fermatevi a un terzo della sua lunghezza.
Unite il cinturino ad un lato del grembiule, fissando bene con piccoli punti.


Proseguite unendo il cinturino al grembiule, fino alla fine di questo...


... e poi anche del cinturino.


Adesso, girate il grembiule dall'altro lato, e completate la cucitura con punti nascosti.
Questo è il davanti del grembiule, quindi cercate di essere precisi!!


La pettorina non la vedete nella foto,  perchè è piegata sotto il grembiule.
Basta tirarla su, e fissare con due piccoli punti per tenerla ferma, come potete vedere qui:


Adesso, prendete il cinturino più corto
e cucitelo alla pettorina, con punti nascosti, accorciandolo in base alla misura della vostra bambola.
Ricordate che si deve poter infilare agevolmente, intorno alla testa!
Ora possiamo aggiungere la tasca.
Io ho messo il piccolo quadrato in diagonale, per creare un effetto ottico sul grembiule.
Ma se volete, potete lasciarlo diritto.
Fate un bordo di 2 mm e cucite tutto intorno alla tasca, lasciando libera la parte superiore.
Ho deciso di non mettere il merletto, intorno a questo grembiule rosso, perchè la cucina a cui è destinato, è stile moderno...

Non posso ancora dire a chi regalerò questo grembiule rosso, perchè deve rimanere una sorpresa!! ah ah!!


Bene, il grembiule è finito!
Mi è avanzato un pezzetto di tessuto, così ho fatto anche una presina, imbottita, e con un occhiello per appenderla.
A questo punto, potete stirare il grembiule, e farlo indossare alla vostra bambola.
Come ha fatto Mercedes, con il grembiule a righe blu, che io ho fatto per ella.


Oppure, potete bagnare il vostro grembiule con della colla, dare una forma, e lasciarlo asciugare nella posizione che preferite, per appenderlo nella vostra cucina.
Spero che questo tutorial sia stato utile a qualcuno.
Nel caso in cui riuscite a fare il grembiule, fareste una cosa gradita mettendo il link a questo tutorial. Grazie!!

Io vendo i miei grembiuli nel mio negozio, se siete interessati...
A tale proposito, se qualcuno volesse acquistare un cestino di Pasqua, in questa settimana offro un piccolo sconto, andate a vedere!!
Grazie dell'attenzione, e alla prossima!


17 commenti:

  1. Caterina, It looks great! Thank you for the tutorial. Natalia

    RispondiElimina
  2. Thank you for the tutorial. One day I will try it.
    Geneviève

    RispondiElimina
  3. Thank you for this charming tutorial.

    RispondiElimina
  4. That is beautiful. Thanks for the tutorial! I think I must try to make my own apron some day. :)

    RispondiElimina
  5. Che pazienza che hai Caterina!!!Sono bellissimi questi grembiulini!Che dolce la mini-cucina celeste.Bacioni,Rosetta

    RispondiElimina
  6. Ciao maga dell'ago ;o) grazie per il tutorial. Tu sai che sono negata con l'ago ma vedendo le tue spiegazioni sembra più facile.

    RispondiElimina
  7. Caterina:)))) Thank you for tutorial! It will be very useful for me, my dollhouse maid needs new apron!
    Hugs from Alienora

    RispondiElimina
  8. Un tutorial muy bueno! mil gracias por compartirlo. Besos

    RispondiElimina
  9. ¡¡Fantástico tutorial!! y con medidas.....genial. Adoro tener las medidas y ver el modelo como queda. Gracias y besos

    RispondiElimina
  10. Caterina, your aprons are very beautiful! Thanks for the tutorial:)
    Hugs, piikko

    RispondiElimina
  11. Muy clarito, te ha quedado genial, un beso
    Rosa

    RispondiElimina
  12. Gracias por el tutorial, lo haces q parece facil aunque dejarlo asi de perfvecto no es facil, muchas gracias eres encantadora, ,un gran beso y muchas gracias¡¡¡

    RispondiElimina
  13. tienes arte para todo lo que te propongas y para lo que toquen tus manos, quedo pecioso, seguro que quien lo reciba estara contentisimo, y gracias por el tuto, besazos

    RispondiElimina
  14. Caterina gracias por el tutorial, esta muy bien explicado lo dificil va a ser hacerlo yo con lo torpe que soy con la aguja...pero lo voy a intentar.
    Feliz fin de semana
    besitos ascension

    RispondiElimina
  15. Un tutorial muy practico, muchisimas gracias. Mariajo

    RispondiElimina
  16. Che grembiulini deliziosi! Complimenti davvero!
    Ora vado a curiosare un po' in giro!
    Kisses!

    RispondiElimina

grazie del tuo commento!
thanks for your comment!
gracias por tu comentario!
Vielen Dank für Ihren Kommentar!
Kiitos kommentoida!
Merci pour votre commentaire!
Obrigado pelo seu comentário!

CIAO!!!!! :))
Caterina

La moderazione dei commenti è stata attivata. Tutti i commenti devono essere approvati dall'autore del blog.

Comment moderation has been enabled. All comments must be approved by the blog author.

La moderación de comentarios está habilitada. Todos los comentarios deben ser aprobados por el autor del blog.

che giorno è?

CHE TEMPO FA???

IL COMPLEANNO DEL MIO BLOG

IL MIO COMPLEANNO

DISCLAIMER

I miei lavori sono opera del mio ingegno e della mia creatività, dichiaro con la presente di non esercitare l’attività del commercio al dettaglio di detti articoli in forma professionale bensì di praticarla in modo sporadico (commercio occasionale) non soggetto quindi alla discipline commerciali contenute nel D. Lgs 114/98 il quale, viceversa, regola le attività di commercio in forma professionale e continuativa. Con la presente dichiaro quindi, ai fini dell’applicazione dell’art. 4 comma 2 lettera h del Decreto legislativo del 31 Marzo 1998 n. 114 di esporre e di porre in vendita, in maniera occasionale e saltuaria, prodotti che sono il risultato e l’opera della mia creatività ed ingegno, che rientrano quindi nell’art. 4 comma 2 del D. Lgs 114/98 e non essere obbligata, di conseguenza, ad iscrivermi in nessuno dei Registri (obbligatori per gli imprenditori commerciali professionali) presso nessuna Camera del Commercio del Territorio Italiano in relazione agli articoli trattati.

Molte delle immagini che vedete qui sono il risultato della mia creatività mentre quelle reperite da internet sono di proprietà dei rispettivi autori. L'utilizzo è a compendio del testo per una maggiore efficacia dell'informazione. Il link dove conosciuto è stato specificato (sia per le immagini che per i testi). Qualora qualche immagine dovesse involontariamente violare il copyright o l'autore ritenesse improprio l'uso, lo comunichi e l'immagine in questione verrà ritirata immediatamente o aggiunto il giusto link di riferimento. L'e-mail è nel mio profilo.

The use of images in this pages is for a better comprehension of texts. All the images are a link. If any pictures are copyright protected, they will be deleted from my blog upon notification.