ciao!!

ciao!!

benvenuto nel mondo dei sogni..

tutti abbiamo un sogno!! il mio è quello di realizzare tutto (o quasi) quello che vedo nella realtà in scala 1:12!!

TU SEI IL VISITATORE NUMERO...

giovedì 28 aprile 2011

REGALI PER MELI, E GILL

Ho avuto notizia che i miei pacchetti sono arrivati sani e salvi a destinazione!!
Sono molto sollevata, è sempre una grande emozione spedire un pacchetto, in giro per il mondo!!
Se poi il servizio postale fa ritardo, sto in ansia...
Ecco quindi le minis che io ho mandato a Meli, per il nostro swap, in cambio del suo completo a maglia : un vassoio in paglia, la caffettiera, e tre libri di favole per bambini...


Ho aggiunto anche una presina, e il grembiulino per la sua cucina rossa!!


E queste invece, le mie minis che io ho fatto per Gill, in cambio della sua bellissima trapunta.
Un vassoio fatto con una nuova tecnica, il libro "Piccole Donne", che a ella piaceva tanto...

e una delle brocche arrugginite, per la sua cucina azzurra.


Ho ancora diversi swap in pendenza: con Rosella, con Cristina...
.... E poi ancora, con Roberta, con Rosanna, con Minilisa ... ed altre ancora....
Ho una lista lunghissima, ma non dimentico nessuno, non temete! ah ah!
Vi prego di avere pazienza, piano piano sto realizzando tutto quello che mi ero prefissata.
Io lavoro lentamente, ma ci metto il cuore!!
Spero che le mie minis vi piacciano!

martedì 26 aprile 2011

SORPRESE DI PASQUA

Si sa, dentro l'uovo di Pasqua, c'è sempre una sorpresa...
Pasqua è passata da appena due giorni, e il postino mi ha portato ben tre sorprese, oggi!!
La prima viene da Iris (Lataina), una cara ragazza, una bravissima miniaturista, una "monella" che ancora no ha deciso di aprire il suo blog!!
Male! Molto male, Lataina merita tutta la nostra ammirazione!!
Guardate infatti, cosa mi ha mandato in regalo!!


Un piccolo scaffale per la cucina della mia baita, (rosso, il mio colore preferito!!), una brocca, una teiera simpaticissima a forma di pupazzo (Oh! Io l'adoro!!), un quadro con l'iniziale del mio nome fatta col muschio, una borsa rossa della quale non sono riuscita a trovare la giuntura, (questo, vuol dire essere precisi nel proprio lavoro!), un microscopico cavalluccio a dondolo... Iris sa che io amo i cavallucci a dondolo!!!
Ecco, questo vuol dire fare un regalo, essere attenti alle esigenze ed ai gusti della persona destinataria del regalo...
Grazie Iris, ho apprezzato moltissimo!!

Il secondo pacchetto, è una borsetta colore melanzana, che ho acquistato su Etsy, da Marquis Miniatures...
Io ne ho una uguale, nella realtà!!
Non è meravigliosa?? Allargate l'immagine, e guardate i particolari!!! Sembra vera!!


Il terzo pacchetto viene da molto vicino, in Italia.
Rosella ed io, abbiamo deciso di fare uno swap, perchè  mi sono innamorata delle sue bellissime tovagliette, ricamate a punto croce. I soggetti, sono scoiattoli e cerbiatti, con tanti, tanti cuoricini!!
Esse sono tovagliette da colazione, e le metterò sul tavolo, quando arriverà una cosa che ho comprato su Etsy....
Ma Rosella è generosa, e mi ha mandato anche un cuscino, che vidi nel suo blog a Natale!!
Ebbene, non ho parole per descrivere la bellezza di questi ricami!
Non trovate anche voi, che stanno bene in una baita di montagna??
Grazie Rosella!!!


Bene. Le mie sorprese di Pasqua sono finite... oggi sono felice, come una bambina!!!
E voi, che avete trovato nel vostro uovo???

domenica 24 aprile 2011

ULTIMI ACQUISTI - BENVENUTI! - BUONA PASQUA!!!

Finalmente sono arrivati i pacchetti che aspettavo per la Pasqua!!
Questi sono gli ultimi acquisti, fatti con i proventi del mio negozio Etsy
Prego, accomodatevi nel mio salotto...


Potete sedervi sulla mia sedia a dondolo, starete comodi perchè il cuscino l'ho ricamato io, e vi assicuro che è soffice!! ah ah!!


Il bellissimo cassettone verde, un pò country e un pò shabby, è l'acquisto fatto da Mary.
Mi sono innamorata a prima vista, e ho subito pensato che doveva essere mio.
Tutti i cassetti si possono aprire!
Ha un non so che di ruvido, rustico, genuino, senza fronzoli... proprio come sono io... ah ah!!
Profuma di legno di bosco, appena levigato. Io amo questo odore!!
Il colore verde salvia, un pò sbiadito, si abbina perfettamente con il pavimento in parquet!
Sta bene qui, vero??


Il piatto per crostata, con un piccolo decoro di coniglio, e la gallina di cioccolato, col fiocco rosa, sono di Oiseau de Nim.
Di una delicatezza incredibile, nella loro semplicità! Proprio deliziosi!! Grazie Peiwen!!!


Infine, la golosa Charlotte di Pasqua, è di Sarah
Guardate nel dettaglio, ogni ciuffo di crema al cioccolato urla "mangiami!!", e i microscopici ovetti di zucchero, non aspettano altro che un piccolo assaggio...
Grazie Sarah!!

Adesso, posso festeggiare degnamente la Pasqua nella mia baita!!
Ed insieme a me,  ci sono nuovi amici:
Lilacsmell
Rosy
annabelle
Ideebeauty
Maricleide
Patrizia

Benvenuti in questo blog, e a tutti voi...


 BUONA PASQUA!!!!!

giovedì 21 aprile 2011

LA CAFFETTIERA

Dopo un vassoio di paglia, cosa altro potevo inventarmi, per offrire a tutti voi, un buon caffè?
Ma certo!! Una macchinetta per fare il caffè, la classica Moka!
Quella che abitualmente, in Italia, si usa ogni mattina, per fare un ottimo caffè, come quello del bar..
Per chi non la conoscesse, sapete come funziona la Moka?
C'è un serbatoio in cui inserire l'acqua, fino al livello della valvola.
Sopra il serbatoio, viene inserito un piccolo imbuto, con un filtro forato, nel quale si mette il caffè macinato.
Quindi si chiude la caffettiera, inserendo il pezzo superiore, avvitandolo ben stretto alla base.
Si pone la Moka sul fornello del gas, e si aspetta che l'acqua all'interno del serbatoio bolla, e passi attraverso il filtro dove c'è il caffè.
Il caffè liquido si forma quindi per infusione.
In pratica, la Moka funziona come una mini pentola a pressione.
L'acqua bollente passa attraverso la polvere di caffè, e sale nel contenitore superiore.
A questo punto, basterà solo versare il caffè in una tazzina, aggiungere un poco di zucchero, e la bevanda è pronta!
Sapete che il mio sogno è quello di realizzare in miniatura, tutto (o quasi) quello che vedo nella realtà, come leggete nel mio profilo..
E così, ecco la mia mini Moka!!


Il coperchio si apre leggermente...


per mostrare all'interno, quando il caffè sta per uscire... ah ah!


Naturalmente, ha un piccolo pomello sul coperchio...


e una "micro" valvola di sicurezza!!!!
Vi piace??
Non immaginate di che materiale essa sia fatta??
Cartoncino!!! ah ah ah!
Pazientemente tagliato, incollato, e infine verniciato con pittura acrilica, color alluminio.
Il pomello sul coperchio, e la valvola di sicurezza, sono fatti con due perline.
Da questo momento, la trovate nel mio Etsy.

Questo esemplare, è già in viaggio per un paese vicino, spero che la destinataria sia contenta di riceverlo!!
E se poi volete imparare a fare un buon caffè all'italiana, con una Moka reale, andate a leggere le istruzioni nel mio blog di cucina.. ah ah!!

I seguaci di questo blog sono sempre di più, e vi ringrazio di cuore...
Sono contenta di suscitare ancora il vostro interesse!!
Tra qualche giorno, presumibilmente dopo Pasqua, organizzerò un give away, per il raggiungimento della quota 400!!!
Fino ad allora... buon caffè! ah ah!!

domenica 17 aprile 2011

BROCCHE ARRUGGINITE - BENVENUTI!!

Qui la primavera è stata solo di passaggio, il sole caldo e l'aria profumata di fiori, hanno lasciato il posto nuovamente alla pioggia e al freddo...
Sono ormai mesi, che non usciamo di casa per fare una gita!!
Piove dall'autunno scorso, piove da mesi....
Praticamente, sto facendo la ... ruggine!!!


... ah ah ah!!
Questo è un modo di dire che abbiamo in famiglia, per significare che stiamo da troppo tempo fermi.
Io la ruggine però, ci sto provando davvero a farla.
Ho cominciato dalle mie brocche, tanto per fare una prova.

che ne pensate, viene bene??


Due di voi, riceveranno una brocca in regalo, nei prossimi giorni.
Tenete d'occhio la cassetta della Posta!!

Colgo l'occasione per salutare i nuovi amici del blog:

minisonja
Julianna
Charipili
Alison
kayitdisi
ile ruzza
vanesa 

Grazie di essere seguaci di questo blog, e benvenuti!
Invece dei soliti fiori, una immagine per augurare a tutti voi, una Felice Domenica delle Palme!!!






giovedì 14 aprile 2011

GREMBIULE DA CUCINA - TUTORIAL


Sto lavorando come una matta!!
Ma voglio farvi vedere almeno in parte, cosa sto facendo in questi giorni, oltre ai miei mini libri...
Questo è un grembiule da cucina, che voglio regalare ad una cara amica, per uno swap.
Non è difficile da fare, provateci anche voi, se sapete cucire!


Quello che vi occorre è un pezzo di stoffa in cotone, a quadretti rossi, o del colore che preferite.
Tagliate i pezzi seguendo la linea dei quadretti, per essere precisi!!


Le misure dei pezzi che vedete nella foto sono:
- un rettangolo di cm 3,5 x 4, per la parte superiore (pettorina).
- un rettangolo di cm 11 x 6, per la parte inferiore.
- un quadrato di cm 2,5 x 2,5 per la tasca.
- una striscia di cm 9 x 1,5, per il collo.
- una striscia di cm 17 x 1,5, per il cinturino.
- ago e filo, bianco oppure rosso, o del colore che più si avvicina al vostro tessuto.
Per chi volesse utilizzare le misure inglesi, ricordo che 1 cm equivale a 0.39 pollici!!
Io NON uso la colla per unire i vari pezzi, perchè mi sembra che gli abiti abbiano un effetto imbalsamato, mentre cuciti assumono un aspetto migliore.
Però se non siete capaci di cucire, fate come meglio riuscite.. ah ah!!
Cominciamo!!
Prima di tutto trovate il centro del pezzo inferiore. Poi, sia da un lato che dall'altro, formate due piccole pieghe che vanno verso l'esterno di entrambe i lati, e fissatele con gli spilli, oppure fate un punto col filo.


Fate il bordo di 2 mm intorno a questo rettangolo, piegando il tessuto due volte sul rovescio, e lasciate libero il lato lungo, dove sono le piegoline.
Cucire con piccoli punti, vicini tra loro!


Adesso prendete il rettangolo piccolo,
"la pettorina", e cucire un bordo di 2 mm, ripiegato due volte, sempre sul rovescio del tessuto.
Fate questo sui tre lati, lasciando libero un lato corto.


Prendete la striscia più corta, e fate un bordo di 2 mm, su entrambe i lati lunghi.
Poi unite i due lati ripiegati, fino a farli combaciare.


Cucire fino in fondo alla striscia. Questa sarà il cinturino del collo.


Adesso unite la "pettorina" alla parte inferiore del grembiule, cercando il più possibile di fare combaciare il centro, sia di uno che dell'altra.
Fate attenzione a mettere i rovesci del tessuto, uno contro l'altro.
Cucite i due pezzi con piccoli punti nascosti.


Ora dovete cucire il cinturino.
Fate come vi ho spiegato sopra, per la striscia più corta, ma fermatevi a un terzo della sua lunghezza.
Unite il cinturino ad un lato del grembiule, fissando bene con piccoli punti.


Proseguite unendo il cinturino al grembiule, fino alla fine di questo...


... e poi anche del cinturino.


Adesso, girate il grembiule dall'altro lato, e completate la cucitura con punti nascosti.
Questo è il davanti del grembiule, quindi cercate di essere precisi!!


La pettorina non la vedete nella foto,  perchè è piegata sotto il grembiule.
Basta tirarla su, e fissare con due piccoli punti per tenerla ferma, come potete vedere qui:


Adesso, prendete il cinturino più corto
e cucitelo alla pettorina, con punti nascosti, accorciandolo in base alla misura della vostra bambola.
Ricordate che si deve poter infilare agevolmente, intorno alla testa!
Ora possiamo aggiungere la tasca.
Io ho messo il piccolo quadrato in diagonale, per creare un effetto ottico sul grembiule.
Ma se volete, potete lasciarlo diritto.
Fate un bordo di 2 mm e cucite tutto intorno alla tasca, lasciando libera la parte superiore.
Ho deciso di non mettere il merletto, intorno a questo grembiule rosso, perchè la cucina a cui è destinato, è stile moderno...

Non posso ancora dire a chi regalerò questo grembiule rosso, perchè deve rimanere una sorpresa!! ah ah!!


Bene, il grembiule è finito!
Mi è avanzato un pezzetto di tessuto, così ho fatto anche una presina, imbottita, e con un occhiello per appenderla.
A questo punto, potete stirare il grembiule, e farlo indossare alla vostra bambola.
Come ha fatto Mercedes, con il grembiule a righe blu, che io ho fatto per ella.


Oppure, potete bagnare il vostro grembiule con della colla, dare una forma, e lasciarlo asciugare nella posizione che preferite, per appenderlo nella vostra cucina.
Spero che questo tutorial sia stato utile a qualcuno.
Nel caso in cui riuscite a fare il grembiule, fareste una cosa gradita mettendo il link a questo tutorial. Grazie!!

Io vendo i miei grembiuli nel mio negozio, se siete interessati...
A tale proposito, se qualcuno volesse acquistare un cestino di Pasqua, in questa settimana offro un piccolo sconto, andate a vedere!!
Grazie dell'attenzione, e alla prossima!


martedì 12 aprile 2011

SWAP CON JEANNETTE ARRIVATO!! - SWAP PER "CHICCA"

Questo post avrei dovuto scriverlo la settimana scorsa, ma tra una cosa e l'altra da fare, mi sono letteralmente dimenticata!!
Chiedo perdono a Jeannette, con cui ho avuto il nostro "Swap di Nuovo anno".
Il pacchetto è arrivato con un mese di ritardo, ma ne è valsa la pena!
Guardate quante cose belle mi ha mandato, Jeannette!


Un quadro per la mia baita di montagna, un piatto con delle tartine, un bellissimo cesto di vimini, una scatola piena di antiche fotografie, un vaso di vetro contenente dei dolci al cioccolato... almeno credo... ah ah!!
Ma la cosa che mi piace più di tutte, è questo splendido geranio!!!


Una autentica meraviglia!!
Grazie Jeannette!!!
In cambio, io ho mandato i doni che vedete in questo post

Un veloce aggiornamento sullo "swap per Chicca".
Alcuni amici di questo blog mi stanno scrivendo, per aderire alla iniziativa proposta circa un mese fa, lo "Swap per Chicca".
"Chicca" è una bambina molto ammalata, che desidera costruire un mercato del 1900.
La sua mamma, Rosa, ha chiesto a me di divulgare questo appello.
Così chi vuole aderire, può regalare a Chicca un pezzo di questo mercato in miniatura.
Ricordo che potete mandare duplicati di minis che avete già, oppure crearli voi stessi.
Il mercato del 1900, è composto da diverse bancarelle: il fioraio, il panettiere, la merceria, il fruttivendolo....
Quindi le minis possono essere oggetti da mostrare sulle bancarelle.
Per esempio fiori, pane, frutta, articoli per merceria, asciugamani, gomitoli, cestini, ecc...
L'elenco più dettagliato potete leggerlo QUI

Chi avesse già spedito un pacco, per favore me lo scrive qui sotto, tra i commenti.
Chi vuole partecipare, ricordo che per conoscere l'indirizzo a cui spedire le vostre minis, dovete scrivere a me:
katiamilella@tiscali.it
Sarò felice di dare a voi l'indirizzo!!
Grazie!

A proposito di swap!!...
Voglio tranquillizzare le amiche con cui ho uno swap in pendenza, e dire che NON mi sono dimenticata, ma che sto lavorando sodo, e che presto riceverete un mio pacchetto!!
Alla prossima!

domenica 10 aprile 2011

JANE AUSTEN

Mi è capitato di recente, di rivedere un film in TV, che mi piacque tantissimo la prima volta...
"Orgoglio e pregiudizio", tratto dal romanzo di Jane Austen, scritto nel lontano 1813, e stranamente ancora attuale secondo me!
La prima frase del romanzo è uno degli "incipit" più citati della letteratura inglese:
""È verità universalmente riconosciuta che uno scapolo in possesso di un solido patrimonio, debba essere in cerca di moglie""
La storia tratta principalmente di una ragazza, Elisabeth, che prova attrazione per un ricco gentiluomo, tale signor Darcy.
Ma che per una serie di equivoci, e a causa appunto di Orgoglio da parte di uno, e di Pregiudizio da parte dell'altra, sembra che non abbia mai fine.
La fine invece arriva.
Entrambi mettono da parte i loro sentimenti peggiori, riescono a tirar fuori la sincerità, tutto viene chiarito, e come nelle belle favole, sboccia l'amore!
Mi è venuta voglia di fare un libro!!






("Orgoglio e Pregiudizio" edizione del 1894) 

E già che c'ero, ne ho fatto anche un altro, sempre della stessa Jane Austen.
"Ragione e sentimento", un altro capolavoro della letteratura inglese.



("Ragione e sentimento", edizione del 1896)

Anche di questo romanzo è stato fatto un film, ma adesso non mi ricordo esattamente come va a finire.
Leggetevi il libro, se siete curiosi! ah ah!!

Come vedete dalle immagini, entrambe i libri presentano delle copertine molto elaborate.
Pur essendo di carta, ho cercato di renderle eleganti ripassando i disegni, con una penna dall'inchiostro dorato.
E ho passato la penna dorata anche sul bordo delle pagine.
Mi piace molto il risultato, e a voi?
Se volete vederli più... "da vicino"... entrate nel mio Etsy... ah ah!!

Stavo per pubblicare questo post due sere fa, ma prima ho fatto un giro tra i miei blog preferiti.
Con mia grande sorpresa, scopro che anche Maria del blog  Il Cucchiaino Magico aveva avuto la stessa idea!!
Proprio nel suo precedente post, Maria aveva annunciato che avrebbe fatto un libro sulla Austen.
Ma i miei libri erano già pronti!
Così ci siamo scritte, e di comune accordo, giusto per non far credere alle "malelingue" che una di noi due avesse "copiato" dall'altra, abbiamo deciso di fare a turno nel pubblicare i nostri libri!
Sia io, che ella, siamo appassionate di letteratura, e abbiamo gli stessi gusti, a quanto pare.
E ultimamente ci stiamo divertendo un sacco, nel fare i mini libri.
Siamo molto amiche io e Maria, ci fidiamo una dell'altra, anche se non ci conosciamo personalmente, e questo credo sia alla base di ogni rapporto di amicizia. La Fiducia!!
Purtroppo, di recente ho letto commenti malevoli e denigranti in un paio di blog, sul fatto di copiare il lavoro di un altro.
Io non mi permetteri mai, perchè rispetto il lavoro altrui!
Tutti sappiamo quanto tempo e dedizione porta via, anche la miniatura più semplice che proviamo a fare.
Ma può capitare che qualcuno venga ispirato da una minis particolarmente bella, e in perfetta buona fede, abbia voglia di replicarla, per il gusto di averci provato.
Ecco, io e Maria abbiamo deciso di pubblicare anche il nostro accordo, per correttezza nei confronti una dell'altra.
Grazie Maria, di avere ceduto il passo a me, questa volta.
La prossima, tocca a te.. ah ah!!
Buona domenica!

che giorno è?

CHE TEMPO FA???

IL COMPLEANNO DEL MIO BLOG

IL MIO COMPLEANNO

DISCLAIMER

I miei lavori sono opera del mio ingegno e della mia creatività, dichiaro con la presente di non esercitare l’attività del commercio al dettaglio di detti articoli in forma professionale bensì di praticarla in modo sporadico (commercio occasionale) non soggetto quindi alla discipline commerciali contenute nel D. Lgs 114/98 il quale, viceversa, regola le attività di commercio in forma professionale e continuativa. Con la presente dichiaro quindi, ai fini dell’applicazione dell’art. 4 comma 2 lettera h del Decreto legislativo del 31 Marzo 1998 n. 114 di esporre e di porre in vendita, in maniera occasionale e saltuaria, prodotti che sono il risultato e l’opera della mia creatività ed ingegno, che rientrano quindi nell’art. 4 comma 2 del D. Lgs 114/98 e non essere obbligata, di conseguenza, ad iscrivermi in nessuno dei Registri (obbligatori per gli imprenditori commerciali professionali) presso nessuna Camera del Commercio del Territorio Italiano in relazione agli articoli trattati.

Molte delle immagini che vedete qui sono il risultato della mia creatività mentre quelle reperite da internet sono di proprietà dei rispettivi autori. L'utilizzo è a compendio del testo per una maggiore efficacia dell'informazione. Il link dove conosciuto è stato specificato (sia per le immagini che per i testi). Qualora qualche immagine dovesse involontariamente violare il copyright o l'autore ritenesse improprio l'uso, lo comunichi e l'immagine in questione verrà ritirata immediatamente o aggiunto il giusto link di riferimento. L'e-mail è nel mio profilo.

The use of images in this pages is for a better comprehension of texts. All the images are a link. If any pictures are copyright protected, they will be deleted from my blog upon notification.